Pierre Marteau Libraire – FLUXLIST nr. 1

25 ottobre 2006 Share
   

Pierre Marteau Libraire

Pierre Marteau Libraire

FLUXLIST nr. 1 Autumn 2006

FLUXUS COOKBOOK (With a Letter of George Maciunas).
San Francisco 1972, Versus Publications. 8vo, pp. 264, 1 folding plate of 13 figs.
Reprint: Utrecht 1979. 100 copies numbered and signed.
Price: 500 Euros.

Tsitra Mynona
History of a Movement: Fluxus 1962-1982.
Boston 1986, Ideogram Press. 8vo, pp XV, pp. 148, 4 plates.
(First edition 1982, Berlin.)
Price: 160 Euros.

FLUXURSS’80
(Catalogue of the First Underground Festival of Events, Music and Dance.)
Moscow 1980. 4to, pp. 16. (Cyclostyle. With English translation.)
Price: 600 Euros.

Complete Fluxus Piano Sonatas.
(All sonatas in the fine P.M.L. edition, with fingering, analytical material.)
Two vol., pp. 64, pp. 48. Study score. 9 and 3/8 per 12 and 1/4.
Price: 300 Euros.

Le café Fluxus
Par B. Rosenthal. Lithografie. Epreuve avec coloris ancien, rehauts de gouache et de gomme.
Coupée au-dessus du titre. Signée des initiales en bas à gauche.
25,6 per 19,6 cm. Berne.
Price: 1.000 Euros.

Genealogia ragionata del movimento Fluxus. 1962-1987.
Anonimo. Volume di cm. 20 per 19.
Copertina figurata a colori, contenuto in custodia editoriale a colori
insieme a un completo modello di albero genealogico da assemblare dopo averlo staccato dal supporto in cartone.
Pp. 118, cucite a filo refe, con trenta illustrazioni nel testo a piena pagina e a due colori.
Disponibile in un limitato numero di esemplari.
Price: 300 Euros.

P.M.L.
gesmos[at]pages.mi.it

Una risposta a “Pierre Marteau Libraire – FLUXLIST nr. 1”

  1. S. Dice:

    NIKE DI SAMOTRACIA

    Nella forma di un soffio
    di una bolla di sapone
    sospinta d’occasione dalla perdita che ti sostiene
    ti fende ti manifesta sulla nave o non so dove dislocata
    per col•laudare le reti aderenti
    alle tue mancanze
    Sgusciata sgonnellata
    smanicata
    tutta buchi nell’umore cadaverico
    a fondamento sostanza di squisiti eccessi
    Irriverente nel tuo nascondimento
    senza elmo spugnosa
    non tutta verde oliva
    nello slancio tra un rumore d’acqua olio
    Irriflesso scivola il tuo amore d’odorato
    condito sul pane-fibra della voce
    nei ri-composti occhi neri-carne
    pennelli mani sullo sfondo-muro
    rosso dei cipressi
    mani scure-datteri
    per i pigli delle marine
    tra le gomene liberate toccanti
    toccate sul marmo diafano dei colori di polveri
    a sghimbescio sulla soglia mestruo
    abito d’ombra espansa dell’aurora sulla collina
    paradiso nel denudamento del senso cuore d’acque-stelle
    filamentose del fumoso profumo di rosa che azzurrisce i marinai
    nell’evenivento del vento-oblio ridipinto d’essenze
    di prua